Blog.

Ultimo post pubblicato

Ve Faces: Gloria Invernizzi, Head of Agency Sales

Enrico Gorgoglione27-gen-2017 9.31.19

Ve Interactive è una multinazionale che si pone come obiettivo l’acquisizione di traffico veicolato, il coinvolgimento onsite e l’aumento delle conversioni. Ve è però innanzitutto composta da professionisti del settore. Ve Faces nasce con l’idea di far conoscere alla nostra audience Ve Interactive da un altro punto di vista. A rispondere alle nostre domande è Gloria Invernizzi, Head of Agency Sales:

Ultimo post pubblicato

Ve Faces: Francesca Superbo, Senior Account Manager e Team Leader

Enrico Gorgoglione27-gen-2017 9.31.01

Ve Interactive è una multinazionale che si pone come obiettivo l’acquisizione di traffico veicolato, il coinvolgimento onsite e l’aumento delle conversioni. Ve è però innanzitutto composta da professionisti del settore. Ve Faces nasce con l’idea di far conoscere alla nostra audience Ve Interactive da un altro punto di vista. A rispondere alle nostre domande è Francesca Superbo, Senior Account Manager e Team Leader 

Ultimo post pubblicato

Ve Faces: Stefano Solaro, Senior Digital Consultant

Enrico Gorgoglione27-gen-2017 9.30.45

Ve Interactive è una multinazionale che si pone come obiettivo l’acquisizione di traffico veicolato, il coinvolgimento onsite e l’aumento delle conversioni. Ve è però innanzitutto composta da professionisti del settore. Ve Faces nasce con l’idea di far conoscere alla nostra audience Ve Interactive da un altro punto di vista. A rispondere alle nostre domande è Stefano Solaro, Senior Digital Consultant.

Ultimo post pubblicato

Facebook Ads, i motivi di una strategia sul social per eccellenza

Enrico Gorgoglione26-gen-2017 9.43.45

La rivoluzione tecnologica è nel pieno del suo fervore, e sta cambiando drasticamente il modo di intendere il marketing. Facebook è diventato uno strumento per valorizzare un business. L’idea di Zuckerberg consiste nel trasformare il social network, luogo deputato inizialmente all’intrattenimento e alla condivisione di ricordi ed emozioni nel più grande mercato, valorizzando l’opportunità di raggiungere dati che solitamente gli utenti non rilasciano così facilmente. Con Facebook Ads, qualsiasi attività commerciale potrà espandere il proprio pubblico con un inbound che si mantiene al passo con i tempi. I brand che riescono a sfruttare il “vento dei like” potrebbero mantenere un certo vantaggio commerciale nei prossimi anni.

Ultimo post pubblicato

Video Advertising, 5 spot da ricordare del 2016

Enrico Gorgoglione23-gen-2017 11.53.45

Il 2016 si è chiuso all'insegna della grande crescita del video. Un formato non sfruttato al massimo negli anni precedenti, a favore dei più fruibili banner, ma che ora, con l’avvento degli smartphone e con costi molto più contenuti dal punto di vista della produzione, hanno raggiunto volumi interessanti di penetrazione. Il trend di mercato si confermerà anche nel 2017, come abbiamo già avuto modo di trattare precedentemente. Si tratta di formati pubblicitari di breve durata, che però hanno colpito nel segno, vista la grande mole di video a disposizione e il crescente numero di utenti che fruiscono video: basterà guardare alla panoramica europea, dove il tempo trascorso su Youtube da dispositivi mobili è cresciuto del 60% solo nel 2016, ma il fenomeno riguarda anche gli schermi tv. Di pari passo con le visualizzazioni, crescono anche gli annunci pubblicitari, che catturano l’attenzione con lo storytelling e con l’originalità dell’idea.

Ultimo post pubblicato

Strategia digitale: single, multi, cross o omni channel?

Enrico Gorgoglione2-dic-2016 15.50.16

L’evoluzione tecnologica è rappresentabile come un flusso continuo, modellabile sulle diverse interazioni tra brand e clienti. Nel 2015 è arrivata una svolta epocale: per la prima volta nella storia nel Regno Unito gli smartphone sono diventati i dispositivi più utilizzati per la connessione ad Internet, sorpassando i tanto amati portatili e spingendo le aziende a migliorare le proposte relative al mobile.

Ultimo post pubblicato

Marketing Esperienziale e Travel: 5 consigli

Enrico Gorgoglione22-lug-2016 13.47.14

Oggi non si parla più di semplice Marketing, soprattutto nel settore Travel, ma di Marketing Esperienziale. Cosa significa? Significa che oggi l'utente non acquista più solo un prodotto, che paga e consuma, ma cerca un'esperienza da vivere a 360°: ci troviamo nell'Experience Economy. Vediamo qualche numero per descrivere meglio questo fenomeno:

Ultimo post pubblicato

I Millennials e il Travel: 4 caratteristiche

Enrico Gorgoglione22-lug-2016 13.47.07

I Millennials sono un target molto proficuo per il settore Travel. Con i mezzi che hanno, il denaro e la voglia di girare il mondo, sono destinati a diventare il target più spendente del settore entro il 2020.

Ultimo post pubblicato

VEPANEL – 5 plus della nuova soluzione

Benedetta Sironi16-giu-2016 15.07.28

Il mese scorso Ve Interactive ha lanciato la nuova soluzione di coinvolgimento onsite – il VePanel. Alternativa efficace al pop-up, il VePanel è una summa di tutte le soluzioni di Ve sviluppate negli anni: un nuovo approccio native e utile supporto alla vendita online, migliora la User Experience e incentiva l’utente a finalizzare l’acquisto – aumentando così le conversioni del sito.

Ultimo post pubblicato

User Experience in azione: migliora il tuo sito

Benedetta Sironi23-mar-2016 16.51.01

Si può chiamare in modi diversi, UX, Consumer experience, Usability, ma è uno dei capisaldi di ogni sito web. La User Experience - UX - misura quanto efficacemente e facilmente l'utente riesca ad interagire con il sito web e navigare, per trovare quello che cerca. La qualità della User Experience determina quindi il successo di un sito nel portare l'utente a finalizzare l'acquisto.