FAQs sul GDPR.

Ve Global (Ve), in quanto organizzazione che tratta dati personali, prende sul serio le proprie responsabilità ai sensi del GDPR. Abbiamo lavorato dall'inizio del 2017 per mettere in atto meccanismi, documenti, soluzioni tecniche e procedure progettate per garantire l'adeguamento al GDPR.

Contrattiamo direttamente con la maggior parte dei nostri clienti per fornire i nostri servizi. Rendiamo disponibili i nostri servizi anche a determinate reti di partner affiliati che sono in grado di fornire i nostri servizi ai loro rispettivi clienti - in queste FAQ, il termine "clienti" include anche i clienti dei nostri partner affiliati.

Questo documento è progettato per aiutare i nostri clienti a comprendere il nostro approccio al GDPR.

Chi è Ve e come e perché Ve utilizza i dati personali?

Ve è una società tecnologica con sede nel Regno Unito, con 18 uffici in tutto il mondo, che fornisce a oltre 10.000 clienti servizi di pubblicità e marketing digitali basati sui dati.

Nel fornire i nostri servizi raccogliamo dati personali dagli utenti finali che visitano i siti Web dei nostri clienti. Facciamo ciò attraverso l'uso di cookie e altre tecnologie simili. Puoi scoprire di più sulle tecnologie che utilizziamo visitando la nostra Cookie Policy.

Le finalità per le quali utilizziamo i dati personali sono spiegate nella nostra Privacy Policy (vedere in particolare La Parte I, che spiega agli utenti finali come sono utilizzati i lodo dati).

In breve raccogliamo una varietà di dati personali, inclusi i dati di contatto e i "dati comportamentali" dal nostro uso dei cookie. Noi utilizziamo questi dati personali per creare deduzioni circa le preferenze personali degli utenti finali. Utilizziamo tali conclusioni per personalizzare le esperienze web complessive degli utenti finali, ad esempio attraverso:

  • Inviando agli utenti, per conto dei clienti, comunicazioni di marketing personalizzare, in particolare per i prodotti che gli utenti finali aggiungono al loro carrello, ma inizialmente non acquistano;
  • Mostrando offerte personalizzate all'utente finale quando visitano i siti Web del cliente, o altrimenti adattando i siti Web dei client agli utenti finali; e
  • Mostrando inserzioni personalizzare agli utenti finali quando visitano i siti Web del cliente o siti Web di terzi.

Cosa è il GDPR?

Il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) è il nuovo quadro giuridico dell'UE che disciplina l'uso dei dati personali in tutta l'UE. Sostituisce l'attuale quadro di protezione dei dati dell'UE che ha più di 20 anni. E' in vigore dal 25 maggio 2018. Il GDPR è progettato per offrire ai consumatori un maggiore controllo sui propri dati personali e si applica in tutta l'UE. Indipendentemente dalla Brexit, il governo britannico intende attuare la legislazione. L'Unione europea ha pubblicato informazioni sul GDPR all'indirizzo https://www.eugdpr.org.

Anche se non siamo in grado di consigliarti sul tuo GDPR o su altri obblighi di privacy, ti consigliamo di consultare e rivedere le linee guida fornite dall'Ufficio del Commissario per le Informazioni (ICO) o da altri enti normativi locali.

Quali provvedimenti ha adottato Ve per garantire la conformità con il GDPR?

Abbiamo lavorato duramente per garantire la conformità con il GDPR prendendo provvedimenti, tra cui:

  • L'assunzione delle responsabilità di un titolare del trattamento, per effetto dell'analisi dei dati che conserviamo e raccogliamo e determinando le finalità e i mezzi di trattamento (vedere più sotto);
  • La nomina di un Responsabile della Protezione dei Dati che può essere contattato utilizzando i dati indicati di seguito;
  • L'aggiornamento delle nostre documentazioni legali e policy, tra cui la nostra Informativa privacy e la nostra Cookie Policy per spiegare come raccogliamo e utilizziamo i dati personali. La nostra Informativa Privacy aggiornata è disponibile qui;
  • L'aggiornamento e il miglioramento delle misure e dei processi di sicurezza, come spiegato di seguito, e
  • formando il personale a livello di gruppo.

Ve è un titolare o un responsabile del trattamento per le finalità del GDPR?

Ve offre ai clienti varie soluzioni tra cui:

  • Pubblicità Programmatica, che aiuta i clienti a raggiungere il proprio target di pubblico e a massimizzare il ritorno sui propri investimenti pubblicitari;
  • Assistenza Digitale, che aiuta i clienti ad aumentare le conversione online attraverso il miglioramento del coinvolgimento online; e
  • Remarketing di Email che aiuta i clienti a recuperare le vendite perse.

Affinché le soluzioni di Ve funzionino in modo efficace e forniscano i migliori risultati ai clienti, le stesse si basano non solo sull'utilizzo di cookie e altri dati raccolti dai siti Web dei clienti ma anche su a) le inferenze e altri approfondimenti che possono essere acquisiti sugli utenti dai propri dati e beni di Ve e b) l'esperienza e il processo decisionale degli specialisti di dati di Ve.

In genere, quando forniamo le nostre soluzioni a un cliente, siamo, dalla prospettiva del GDPR, un contitolare del trattamento con il cliente. Il fatto che Ve sia un contitolare del trattamento non impedisce (di per sé) ai clienti di decidere come utilizzare i dati degli utenti finali che raccolgono o di decidere quali attività di marketing potrebbero intraprendere. Invero, ogni cliente e Ve lavoreranno insieme come titolari, invece di assume ciascuno la responsabilità esclusiva, per stabilire come le soluzioni VE siano meglio impiegate. Ciò significa che ci impegneremo a rispettare tutti i nostri obblighi di protezione dei dati per qualsiasi dato personale che otteniamo nel corso del nostro lavoro con i clienti.

Siamo, per certe altre finalità, un titolare in modo autonomo, ove determiniamo le finalità per le quali trattiamo i dati, come l'uso dei nostri dati personali per supportare la consegna delle nostre soluzioni e per la creazione di nuove soluzioni destinate a beneficiare i nostri clienti.

Quale è la base giuridica di Ve per il trattamento dei dati personali degli utenti finali?

Ve tratta i dati personali per una varietà di finalità. La base giuridica su cui ci basiamo per ciascuna di queste finalità è spiegata nella nostra Informativa Privacy Nella maggior parte dei casi (tra cui la profilazione), abbiamo concluso che è nel nostro "legittimo interesse" trattare i dati personali. La sezione seguente spiega le responsabilità del cliente che sono necessarie per consentirci di fornire i nostri servizi.

Cosa devono fare i clienti nel contesto del GDPR e della Direttiva e-Privacy per utilizzare le soluzioni di Ve?

Prendiamo sul serio le nostre responsabilità relative alla privacy e desideriamo, in particolare, garantire che il nostro uso dei dati personali sia trasparente e chiaro per gli utenti finali e che gli utenti finali comprendano le scelte che hanno. Tuttavia, per garantire che ottemperiamo al GDPR e che le nostre attività siano coerenti con gli obblighi di e-privacy, ci affidiamo ai clienti affinché rispettino le loro proprie responsabilità ai sensi del GDPR e della direttiva sulla privacy e sulle comunicazioni elettroniche (Direttiva e-Privacy).

Le responsabilità del cliente sono spiegate più nel dettaglio nel nostro Acordo Quadro. In tale Accordo Quadro, il cliente accetta:

(a) (a) Di ottenere tutte le autorizzazioni di marketing e gli altri consensi richiesti dal GDPR e dalla Direttiva e-Privacy per consentirci di fornire i nostri servizi, anche in relazione ai cookie che utilizziamo. A nostro avviso, ciò significa che i clienti dovrebbero (tra le altre cose) (i) utilizzare banner di cookie, pop-up o simili e (ii) valutare se possono fare affidamento su soft-opt-in ai sensi della Direttiva e-Privacy o necessitano di un attivo consenso informato per l'invio di comunicazioni di marketing relative ai prodotti e servizi offerti;

(b) (b) Di garantire, in relazione ai loro siti Web e applicazioni attraverso i quali raccogliamo dati personali, di avere una informativa sulla privacy conforme che espressamente individui Ve come parte per la quale e dalla quale I dati personali sono raccolti, compreso un chiaro link alla nostra Informativa Privacy; e

(c) (c) in relazioni ad ogni comunicazione di marketing che viene offerta agli utenti finali (tra cui Assistenza Digitale e Remarketing di email) di includere i) un testo visibile all'interno del materiale di marketing che renda chiaro il coinvolgimento di Ve, includendo un link alla nostra Informativa Privacy e ii) una chiara e semplice opzione di cancellazione.

Come gli utenti finali possono disattivare l'uso da parte di di Ve dei loro dati personali?

Esistono vari modi in cui gli utenti finali possono impedire a Ve di ricevere e/o utilizzare i loro dati personali. Questi sono indicati nella sezione Come disattivare il nostro utilizzo delle tue informazioni personali della nostra Informativa Privacy, e includono:

  • l'uso di pulsanti virtuali, integrati nella nostra Informativa Privacy;
  • la cancellazione dei cookie nei browser;
  • l'utilizzo della funzione "Limit Ad Tracking" di Safari, e
  • L'utilizzo del meccanismo di disattivazione dello IAB Europe situato all'indirizzo http://www.youronlinechoices.com/opt-out-interface.

Che misure di sicurezza Ve ha preso?

Ve prende sul serio la sicurezza dei dati e dispone di un apposito "Comitato per la sicurezza delle informazioni" per garantire la sicurezza del trattamento e della sicurezza informatica in modo conforme ai requisiti dell'articolo 32 del GDPR (Sicurezza del trattamento).

Ve ha un Responsabile della Protezione dei Dati?

Si. Il nostro Responsabile della Protezione dei dati può essere contattato a: White Collar Factory | Old Street Yard | London | England | EC1Y 8AF | Email: privacy@ve.com.